Esfoliazione: lo scrub adatto ad ogni tipo di pelle

15:16

L'esfoliazione è uno dei passaggi essenziali per garantire la salute e l'equilibrio della pelle. Ma sebbene il metodo sia popolare tra gli amanti della bellezza, molti ancora non conoscono tutti i benefici che si ottengono utilizzando lo scrub adatto al suo tipo di pelle .

Il rinnovamento della pelle è uno dei principali benefici dell'esfoliazione, perché lo scrub aiuta ad eliminare le cellule morte, lasciandola più morbida, levigata e pronta per l'idratazione oltre ad prevenire la comparsa di macchie, poiché stimola la produzione di nuove cellule.

Qual è lo scrub giusto per ogni tipo di pelle?

L'esfoliazione può essere eseguita su qualsiasi tipo di pelle, ma è consigliabile consultare un dermatologo per conoscere la giusta frequenza con cui eseguire la procedura.
Quindi, per la pelle grassa, è usuale indicare la frequenza da due a tre volte a settimana; per quanto riguarda la pelle secca una volta è sufficiente.

  • Sensibile

Se la tua pelle si irrita facilmente è consigliato usare degli esfolianti con granuli più omogenei.
I granuli sintetici, come i granuli di quarzo, hanno questa caratteristica. 
La frequenza consigliata per le esfoliazioni è una volta a settimana ma se hai l'acne, puoi esfoliarla anche due volte a settimana.

  • Grassa e incline all'acne

Per le pelli grasse esistono scrub con i principi attivi derivati ​​dal batterio Lactobacillus lactis, che oltre a fornire rinnovamento cellulare, agiscono come antinfiammatori, antimicrobici e normalizzano i pori dilatati.
Per chi ha l'acne sulla schiena è consigliato uno scrub corpo derivato dalle alghe perché ha un alto contenuto di vitamina B e aminoacidi, garantendo così il rinnovamento cellulare senza irritazione.

  • Secca

Se la tua pelle è secca, esfoliarla una volta alla settimana è importante per mantenerla fresca e con un tocco vellutato. Tuttavia, non è possibile eliminare le cellule morte e idratare tutto in un solo passaggio, l'idratazione deve essere eseguita dopo l'esfoliazione con la tua crema preferita.

  • Normale

L'esfoliazione della pelle normale può essere più frequente, circa due volte a settimana, puoi usare esfolianti naturali come semi di albicocca (ricchi di acido ellagico), riso, salice bianco o granuli sintetici come quarzo, acido salicilico, acido retinoico.

Come esfoliare nel modo giusto

L'esfoliazione è una procedura semplice ma richiede una certa cura, la prima è quella di scegliere il prodotto ideale per soddisfare le esigenze della tua pelle, sul sito di Notino troverai una grande varietà di scrub adatti ad ogni tipo di pelle. Poi sulla pelle pulita, applica il prodotto delicatamente, effettuando movimenti circolari. Quindi risciacqua e continua il tuo rituale di bellezza!

You Might Also Like

Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge. n. 62 del 2001.